www.nexta.com (© Copyright (c) Nexta Media)
Aggiornato il: 28/12/2011 | autore: Livia Fabietti, www.nexta.com

Igloo mania in Svizzera

Per un soggiorno romantico o una gita fuori dagli schemi, niente di più originale che un pernottamento in un igloo, una memorabile esperienza in terra svizzera.


Igloo mania in Svizzera

Vedi la gallery "Notti di ghiaccio tra gli igloo svizzeri"

Esiste un mondo che si vive solo d'inverno: approfittate della stagione fredda per dormire nel ghiaccio. Avete capito bene, si tratta degli igloo, cupole di neve care agli eschimesi aperte a tutti i coraggiosi che non temano le temperature sotto zero.
L'Europa è ricca di indirizzi interessanti, c'è solo l'imbarazzo della scelta! In coppia, in famiglia o tra amici, tutti possono vivere un'esperienza originale avvolti in un mondo dipinto di bianco. Gli indirizzi sono innumerevoli, considerate che esiste una vera e propria catena alberghiera, quella dell'Iglu-Dorf con ben sei sedi in Svizzera dove, oltre a dormire in luoghi gelati, potrete anche dilettarvi in interessanti uscite all'aria aperta tra le ciaspole, sci e slittino, ce n'è per tutti i gusti!

Fate la vostra scelta, iniziate a dare un'occhiata al villaggio-iglù di Muottas Muragl, in Engadina: sito a quota 2456 metri e raggiungibile con la funicolare da Punt Muragl, è un luogo fresco fresco che ha aperto le porte dallo scorso 25 dicembre e, fino al 9 aprile, permette agli ospiti di dormire su letti di neve ricoperti da materassi isolanti e sacchi a pelo termici.

A CACCIA DI IGLOO
Nell'esclusiva località di St. Moritz, vicino alla stazione di Muottas Muragl, si trova un gioiello dipinto di bianco, molto di più di un semplice igloo, un mondo fatato che incanta con le sue favolose sculture e l'arredamento accogliente, i cristalli di neve luccicano all'esterno, mentre dentro ci si siede su sgabelli ricoperti da pelli di montone, illuminati dalla luce delle candele. Non è solo possibile godere di un'atmosfera romantica, ma si possono assaggiare anche squisite prelibatezze culinarie come una deliziosa fonduta di formaggio, perfetta per riscaldarsi!

Ottima anche la fondue al gruyère di Gstaad là dove, in cima all'Eggli, la montagna simbolo della regione, c'è l'Igloo Village, sito a 1937 metri sul Saanerslochgrat, circondato da uno scenario selvaggio e romantico in un luogo meraviglioso, lontano anni luce dalla routine quotidiana e dal rumore, un angolo di pace con vista mozzafiato tra le montagne svizzere.

Ci sono tanti modi per vincere il freddo, nell'hotel-igloo Engelberg Titlis, oltre ad innamorarsi delle opere d'arte create da artisti Inuit, esquimesi, ci si ritempra concedendosi bagni di piacere nella spa riscaldata all'aperto che, dall'alto dei suoi 1800 metri d'altitudine, avvolta dal bucolico paesaggio lungo il Trubsee, rilassa regalando una vista d'eccezione.

Informazioni utili:
www.myswitzerland.com


Copyright Nexta

0Commento

Attività degli amici